CHE COS'È LA CERA DI CBD?

CHE COS'È LA CERA DI CBD?

Esistono vari modi per incorporare il CBD nel proprio stile di vita, uno dei quali è l'utilizzo della cera di CBD, la forma concentrata del CBD. Qui si apprende cos'è la cera di CBD, i vantaggi della cera di CBD, i tipi di cera di CBD, il consumo di cera di CBD e i diversi metodi di lavorazione della cera di CBD. L'industria del CBD cresce ogni giorno grazie all'ampia gamma di disturbi che può trattare. Dal momento che più paesi stanno legalizzando il CBD, più persone lo usano per scopi ricreativi e di salute. La cera di CBD è uno dei prodotti a base di CBD con cui le persone hanno meno familiarità poiché esiste una vasta gamma di prodotti a base di CBD sul mercato. La cera di CBD è popolarmente conosciuta per la sua elevata potenza, poiché un po' di essa fa molto. E per questo motivo, sempre più persone lo stanno abbracciando.

Inoltre, fornisce una vasta gamma di potenziali benefici per la salute simili ai prodotti CBD. E la cosa buona è che non è psicoattivo. Poiché è nuovo sul mercato, la domanda più popolare è cosa sia la cera di CBD. Questo articolo fornisce una guida completa sulla cera al CBD, i suoi benefici, i suoi tipi e altro ancora.

CAPIRE LA CERA AL CBD

La cera di CBD è una forma concentrata di CBD, priva degli effetti psicoattivi del tetraidrocannabinolo (THC), ed è principalmente derivata dalla canapa. Ha preso il nome dalla sua consistenza simile alla cera ed è notoriamente noto per la sua elevata potenza che lo rende uno dei prodotti CBD preferiti tra i consumatori di cannabis.

VARI TIPI DI CERA AL CBD

La cera al CBD è disponibile in vari tipi, ciascuno con pro e contro. Loro includono:

  • Spettro completo: la cera CBD a spettro completo contiene quasi ottanta cannabinoidi, tra cui THC, cannabinolo (CBN) e cannabidiolo (CBD). La maggior parte delle persone lo preferisce perché gli effetti entourage lo rendono più potente del resto. L'effetto entourage coinvolge tutti i cannabinoidi della lontra collusi con il CBD per potenziarne gli effetti medici e terapeutici.
  • Isolare: La cera di CBD isolata è la più raffinata poiché tutti gli altri composti vengono estratti dalla pianta durante la sua estrazione. Durante questo processo, l'etanolo viene utilizzato principalmente per la sua purificazione. Anche se non contiene THC, potrebbe essere un po' più costoso dell'intero spettro.
  • Ampio spettro: la cera di CBD ad ampio spettro è come una miscela perfetta di isolato di CBD e cera a spettro completo poiché contiene tutti gli altri cannabinoidi, escluso il THC. È una buona scelta per i consumatori che vogliono sperimentare tutti i benefici degli effetti entourage senza alcun effetto psicoattivo.
  • CBD shatter: come suggerisce il nome, la sua struttura è simile a quella di un vetro rotto o di una caramella rock. Durante la sua produzione, il calore o i prodotti chimici vengono utilizzati per l'estrazione dell'olio e lasciati raffreddare per indurirsi e sembrare un vetro color ambra. Quando riscaldato per il consumo, assume un liquido appiccicoso e denso che ricorda il miele.
  • Crumble di CBD: poiché utilizza olio pre-purificato concentrato nell'umidità durante la sua lavorazione, il risultato è più friabile e ha una consistenza simile al formaggio feta.
  • Il budder di CBD viene prodotto utilizzando la pressione dell'aria ed espellendo la canapa a temperature più elevate. Il risultato è una consistenza simile al burro e alla cera morbida.
  • CBD live resin: la produzione di CBD live resin è un po' diversa dal resto poiché la canapa deve essere liofilizzata mentre è fresca prima della sua estrazione. Il congelamento della canapa è vantaggioso poiché tutti gli altri cannabinoidi presenti vengono preservati. Per questo motivo, è il tipo più costoso.

DIVERSI METODI DI LAVORAZIONE DELLA CERA DI CBD

Nella produzione della cera al CBD vengono utilizzati vari metodi di estrazione. Tuttavia, i metodi più popolari includono:

ANIDRIDE CARBONICA (CO2) ESTRAZIONE

È preferibile poiché offre una cera più purificata. Qui, la C02 pressurizzata estrae dalla pianta altri cannabinoidi come il terpene. Il calore e la pressione più elevata vengono utilizzati anche per rendere l'anidride carbonica supercritica, il che significa che assume contemporaneamente la forma di liquido e gas. Ecco perché a volte è noto come estrazione di anidride carbonica supercritica. Offre una cera più pulita perché la maggior parte della CO2 nella cera evapora.

ESTRAZIONE DI OLIO DI HASH BUTANO (BHO)

Questo metodo di estrazione utilizza il butano per estrarre i cannabinoidi e gli altri oli essenziali presenti nella pianta. Successivamente, il butano viene lasciato evaporare, lasciando un prodotto altamente concentrato. Anche se è più famoso degli altri, presenta alcuni svantaggi, come; può causare un'esplosione durante la lavorazione e, soprattutto, il butano residuo deve essere rimosso poiché è dannoso per l'organismo.

CONSUMANDO CERA AL CBD

vaping

Lo svapo è il modo più comune di assumere la cera di CBD poiché è semplice e veloce e non necessita di alcuno strumento unico. Hai solo bisogno di una penna vaporizzata o di un carrello per prendere la cera al CBD. Tuttavia, uno dei suoi principali svantaggi è che può diventare costoso quando viene utilizzata più resina.

TUFFANDO

Hadener et al. (2019) ha affermato che, sebbene assomigli allo svapo, con il dabbing sarebbe necessario un dab rig (un tipo di tubo con cui il chiodo viene riscaldato per rendere possibile la vaporizzazione). È una buona scelta per i consumatori che desiderano una potente dose di CBD e vogliono ridurre al minimo il benessere poiché viene utilizzata meno cera.

PRODOTTI ALIMENTARI

È facile realizzare prodotti commestibili con la cera di CBD poiché tutto ciò di cui hai bisogno è sciogliere la cera nel burro di cannabis. Qui, un individuo dovrebbe sostituire i fiori di cannabis con la cera di CBD. Successivamente, il burro viene incorporato in vari cibi e bevande.

BENEFICI DELLA CERA AL CBD

ALLEVIAMENTO DEL DOLORE

Boyaji et al. (2020) ha affermato che poiché il CBD interagisce con il sistema endocannabinoide (SEC), che è responsabile di varie funzioni, inclusa la sensazione di dolore; aiuta ad alleviare molteplici tipi di dolore, come il dolore correlato al cancro, i dolori articolari e l'artrite grazie alle sue proprietà antinfiammatorie e antidolorifiche.

SOLLIEVO D'ANSIA

Poiché la cera di CBD interferisce con i segnali della serotonina, una sostanza chimica responsabile della salute mentale, può aiutare ad alleviare l'ansia e la depressione. Gli individui con varie condizioni di salute mentale, come la depressione, di solito hanno bassi livelli di serotonina. Skley et al. (2020) ha commentato che la cera di CBD potrebbe aiutare a gestire lo stress poiché è un potente agente anti-ansia.

MIGLIORA LE CONDIZIONI DEL SONNO

Molke et al. (2021) notato che, poiché la cera di CBD aiuta ad alleviare il dolore e l'ansia, due delle principali cause di interruzione del sonno, migliora automaticamente il sonno.

CONCLUSIONE

Uno dei nuovi nati al CBD sul mercato è la cera al CBD. La maggior parte dei consumatori ama la sua maggiore potenza, il che significa che una persona non ne ha bisogno molto per ottenere i benefici desiderati. La cera di CBD è disponibile in più formulazioni, incluse ma non limitate a; ampio spettro, frantumazione, live resin, budder, spettro completo e isolamento. Ognuno ha pro e contro, quindi si dovrebbe scegliere quale si adatta meglio a loro. Nella lavorazione della cera al CBD vengono utilizzati vari metodi di estrazione; La CO2 è la più consigliata in quanto produce una cera più pulita, a differenza del butano, per cui parte di essa può essere lasciata indietro, mettendo in pericolo la salute del consumatore. Prima di assumere qualsiasi prodotto al CBD, inclusa la cera al CBD, parla sempre con il medico per aiutarti a conoscere il dosaggio ideale e i suoi effetti.

RIFERIMENTI

Boyaji, S., Merkow, J., Elman, RNM, Kaye, AD, Yong, RJ e Urman, RD (2020). Il ruolo del cannabidiolo (CBD) nella gestione del dolore cronico: una valutazione delle prove attuali. Rapporti attuali su dolore e mal di testa, 24(2), 1-6.

Hädener, M., Vieten, S., Weinmann, W. e Mahler, H. (2019). Un'indagine preliminare sulla disponibilità polmonare di cannabinoidi fumando marijuana o tamponando il BHO e il tasso di decarbossilazione degli acidi THC e CBD. Scienze forensi internazionali, 295, 207-212.

Moltke, J. e Hindocha, C. (2021). Ragioni per l'uso del cannabidiolo: uno studio trasversale sui consumatori di CBD, incentrato sullo stress, l'ansia e i problemi del sonno auto-percepiti. Giornale di ricerca sulla cannabis, 3(1), 1-12.

Skelley, JW, Deas, CM, Curren, Z., & Ennis, J. (2020). Uso del cannabidiolo nell'ansia e nei disturbi legati all'ansia. Giornale dell'Associazione Americana dei Farmacisti, 60(1), 253-261.

MS, Università di Tartu
Specialista del sonno

Utilizzando l'esperienza accademica e professionale acquisita, consiglio i pazienti con vari disturbi sulla salute mentale: umore depresso, nervosismo, mancanza di energia e interesse, disturbi del sonno, attacchi di panico, pensieri e ansie ossessivi, difficoltà di concentrazione e stress. Nel tempo libero amo dipingere e fare lunghe passeggiate sulla spiaggia. Una delle mie ultime ossessioni è il sudoku, un'attività meravigliosa per calmare una mente a disagio.

Ultime da CBD