L'OLIO DI CBD RICHIEDE UNA PRESCRIZIONE?

L'OLIO DI CBD RICHIEDE UNA PRESCRIZIONE?

I prodotti CBD hanno guadagnato popolarità dal 2018 dopo essere stati legalizzati nel Farm Bill che ha consentito la coltivazione della pianta di canapa negli Stati Uniti. Attualmente, ci sono oltre 200 produttori di prodotti CBD negli Stati Uniti. I comuni prodotti a base di cannabis includono caramelle gommose, topici, edibili, capsule, vaporizzatori e tinture. I prodotti sono realizzati a spettro completo, ad ampio spettro o isolati. Il CBD a spettro completo contiene tutti gli elementi delle piante di CBD, inclusi tetraidrocannabinolo (THC), cannabidiolo (CBD), terpeni e aromi. A differenza del CBD, il THC è associato ad effetti inebrianti come far "sballare" qualcuno. Il CBD ad ampio spettro contiene tutti gli elementi della pianta di cannabis tranne il THC. L'isolato è la forma pura di CBD. La prescrizione di Olio al CBD varia a seconda della chimica e dell'esperienza del corpo.

L'olio di CBD ha una prescrizione?

Sebbene siano state condotte varie ricerche per determinare la prescrizione specifica di CBD, offrono concentrazioni diverse. Vari organismi di salute e benessere, come l'Organizzazione Mondiale della Sanità (OMS), associano la pianta di cannabis a vari benefici come il miglioramento del sonno e dell'ansia. Tuttavia, questi organismi non offrono alcuna prescrizione. Diverse concentrazioni di CBD hanno impatti unici sugli individui a seconda della chimica corporea e dell'esperienza.

CBD per veterani

Affinché i veterani possano sentire l'impatto del CBD, devono assumere concentrazioni più elevate del solito. Se assumi 100 mg al giorno e desideri migliorare l'efficacia, potresti dover assumere 150 mg. Questo perché gli interferenti endocrini si sarebbero adattati alla normale prescrizione, che non produrrà alcun effetto. Tuttavia, il modo in cui amministra il tuo olio di CBD è importante. Si consiglia ai veterani di assumere l'olio di CBD per via sublinguale per una rapida efficacia. Usando un contagocce, metti l'olio di CBD sotto la lingua e tieni premuto per circa 60 secondi prima di deglutire. Esistono altri modi per somministrare gli oli di CBD, come l'uso orale e l'aggiunta ai tuoi cibi o bevande preferiti.

Olio di CBD per principianti

Si consiglia ai principianti di assumere basse concentrazioni di olio di CBD per evitare gli effetti collaterali poiché al loro corpo viene introdotta una nuova sostanza. La maggior parte degli esperti di CBD consiglia ai principianti 50 mg di olio di CBD. Inoltre, l'uso sublinguale non è raccomandato a causa dell'impatto improvviso che potrebbe essere difficile da gestire. La maggior parte degli esperti consiglia basse concentrazioni fino a 10 mg per ml di olio di CBD per i principianti. Tuttavia, prima di utilizzare i prodotti CBD, i consumatori dovrebbero consultare il proprio medico per conoscere l'impatto del CBD sui loro corpi. Alcuni dei rischi di sovradosaggio di olio di CBD includono diarrea, forti mal di testa e occhi rossi.

Cosa dice la FDA sulla prescrizione di olio di CBD

La Food and Drugs Administration (FDA) ha leggi severe sui prodotti CBD per la protezione dei consumatori. Prima che i prodotti CBD fossero legalizzati negli Stati Uniti, esisteva un dibattito sulla sicurezza dei prodotti. La FDA consente solo prodotti CBD con meno dello 0.3% di THC. Inoltre, è rigoroso sulla varianza della concentrazione di CBD poiché c'è stata molta disinformazione da vari marchi sulla varianza di potenza etichettata e su quelle nel prodotto. Per la protezione dei consumatori, tutti i prodotti CBD sul mercato dovrebbero avere una variazione di potenza del 10%. La FDA ha approvato solo un farmaco infuso di CBD per l'epilessia.

Come somministrare la corretta dose di olio di CBD

Poiché non esiste una prescrizione specifica per l'olio di CBD, devi stare attento alla quantità di CBD che assumi per evitare di sperimentare gli effetti collaterali. Ecco alcune delle considerazioni chiave;

I risultati del laboratorio

Considera un marchio che utilizza un laboratorio indipendente, certificato e centralizzato per valutare la purezza dei suoi prodotti. I laboratori certificati IOS 9001 dispongono di risorse e personale adeguati che riducono al minimo l'imprecisione. Se il marchio non ha offerto un rapporto COA sul sito Web, assicurati che lo utilizzi su richiesta. Inoltre, acquista prodotti con codici QR per valutare i rapporti di laboratorio sui singoli prodotti. Durante la valutazione dei risultati, prestare attenzione alla varianza della potenza per assicurarsi che rientri nel limite del 10%. Inoltre, conferma che i livelli di THC sono entro lo 0.3% per evitare effetti inebrianti. Infine, assicurati che il tuo olio sia privo di contaminanti come metalli pesanti e solventi.

La reputazione del marchio

Un marchio che offre prodotti di qualità e sicuri ti aiuterà a evitare il rischio di risultati di laboratorio imprecisi. Controlla le recensioni lasciate dai clienti sui suoi prodotti e sul servizio clienti. Conferma se il marchio ha ricevuto avvisi dalla FDA in merito alla sicurezza dei suoi prodotti. Inoltre, controlla i commenti offerti da Better Business Bureau in merito alla sua efficacia del marchio e alla fornitura del servizio. Infine, scegli un marchio che offre una garanzia di rimborso completo se i consumatori trovano il prodotto inefficace.

Il tipo di CBD

Gli esperti raccomandano il CBD ad ampio spettro o la formulazione isolata se stai seguendo una dose rigorosa di olio di CBD. Questi due tipi di CBD sono privi di olio di THC associato a un effetto "alto". Isolate CBD è l'opzione migliore perché contiene CBD puro. Tuttavia, non è garantito che l'assunzione di olio di CBD in forma ad ampio spettro o isolata ti impedisca completamente di assumere THC. Il THC è il secondo composto primario nella pianta di cannabis dopo il CBD, il che rende difficile separarlo dal CBD.

Conclusione

Non esiste una prescrizione per i prodotti CBD. Pertanto, è essenziale limitare l'assunzione di CBD per evitare effetti collaterali. È importante acquistare da un marchio che valuti la qualità dei suoi prodotti per evitare di assumere alti livelli di CBD. Presta attenzione alla concentrazione di CBD nel tuo olio per garantire che la varianza etichettata e quella dei prodotti non superi il 10%. Inoltre, evita i prodotti i cui livelli di THC superano lo 0.3% a causa dei loro effetti inebrianti. L'olio di CBD ad ampio spettro è il migliore per coloro che osservano rigorosamente la loro dose. Di conseguenza, beneficerai di tutti gli elementi della pianta di canapa ed eviterai il THC.

MS, Università di Tartu
Specialista del sonno

Utilizzando l'esperienza accademica e professionale acquisita, consiglio i pazienti con vari disturbi sulla salute mentale: umore depresso, nervosismo, mancanza di energia e interesse, disturbi del sonno, attacchi di panico, pensieri e ansie ossessivi, difficoltà di concentrazione e stress. Nel tempo libero amo dipingere e fare lunghe passeggiate sulla spiaggia. Una delle mie ultime ossessioni è il sudoku, un'attività meravigliosa per calmare una mente a disagio.

Ultime da CBD