L'OLIO DI CBD FUNZIONA PER IL MAL DI PIEDI?

L'OLIO DI CBD FUNZIONA PER IL MAL DI PIEDI?

Molte persone hanno sofferto di dolori ai piedi ad un certo punto della vita. Il dolore ai piedi può derivare dal colpire o sbattere contro qualcosa o dall'indossare scarpe attillate. Tuttavia, forti dolori ai piedi possono derivare da sclerosi multipla, neuropatia diabetica, tendinite di Achille, diabete di tipo II e altri problemi sottostanti. La metà delle persone che soffrono di dolore ai piedi cerca farmaci da banco, mentre un quarto non fa nulla al riguardo. Indipendentemente dal fatto che si faccia qualcosa o meno, alcune persone probabilmente si chiedono se i trattamenti naturali possano rendere le terapie migliori, soprattutto se i farmaci da banco falliscono. In effetti, molte persone si chiedono se Olio al CBD, il cannabinoide il cui clamore è diventato popolare, potrebbe rimediare al dolore ai piedi. In generale, gli studi sull'olio di CBD sono limitati e nessuno studio scientifico può affermare, con prove sufficienti, che aiuti con il dolore ai piedi. Pertanto, questo blog non commercializzerà l'olio di CBD né lo consiglierà per il dolore ai piedi. Alcuni studi affermano che l'olio di CBD può combattere il dolore e l'infiammazione ai piedi doloranti, ma sono necessarie ulteriori prove scientifiche prima di usarlo per alleviare il dolore. 

Capire l'olio di CBD

L'olio di CBD è un cannabinoide o uno dei tanti composti attivi presenti nella pianta di canapa. Viene dalla canapa ed è stato menzionato per aiutare con una serie di dolori fisici, incluso il dolore ai piedi. L'olio di CBD esiste in tre formulazioni; a base di isolati (olio di CBD puro al 99.9%), a spettro completo (cannabinoidi multipli, inclusi THC, CBD, CBT, CBN e CBG) e ad ampio spettro (tutti i cannabinoidi senza il THC psicoattivo). I marchi di CBD sono cresciuti così tanto che i suoi prodotti sono venduti nei negozi, tra cui Caramelle CBD, capsule, tinture, topici e vaporizzatori.

L'olio di CBD può aiutare con il dolore ai piedi?

Gli studi sul CBD sono limitati, in parte perché il cannabinoide è stato recentemente legalizzato. Prima di allora, molte regole rigorose impedivano e ostacolavano la ricerca sul CBD. Pertanto, nessuno studio scientifico può affermare che l'olio di CBD aiuti con il dolore ai piedi. Tuttavia, ricerca da Giulia, (2020), fornisce prove aneddotiche che richiedono l'olio di CBD per il dolore e l'infiammazione, ma questi necessitano di un supporto di studi moderni prima di essere utilizzati per assumere il rimedio nell'olio di CBD.

Perché l'olio di CBD può aiutare con il dolore ai piedi

Non si è capito molto sull'olio di CBD, compreso come funziona. Tuttavia, gli studi ritengono che il sistema umano abbia una rete di endocannabinoidi, recettori ed enzimi che formano il sistema endocannabinoide (ECS), un sistema che influenza, influenza o interagisce con processi e funzioni cruciali nel corpo, compreso il sonno, le regolazioni della temperatura , stati d'animo, stress, percezione, dolore, digestione, immunità e sazietà. Si sostiene che l'assunzione di olio di CBD o dei suoi prodotti metta il corpo in un meccanismo correttivo, aiutando a riportare tutto alla normalità. Tuttavia, la maggior parte di questi studi deriva da prove aneddotiche o ricerche iniziali, alcuni coinvolgono animali e i loro risultati non possono essere replicati al 100% sugli esseri umani e alcuni hanno una portata limitata e lavorano con una piccola popolazione, rendendo impossibile presumere i loro risultati sugli esseri umani, fino a quando non saranno avviati i test clinici. Pertanto, gli studi non raccomandano l'olio di CBD per il dolore ai piedi.

L'olio di CBD può aiutare con il dolore ai piedi?

Gli studi sull'olio di CBD sono limitati e nessuna ricerca scientifica può affermare che l'assunzione di olio di CBD possa alleviare il dolore ai piedi. Tuttavia, alcune prime ricerche non supportate dalla moderna ricerca scientifica affermano che l'olio di CBD può aiutare con il dolore. Ad esempio, uno studio fatto nel 2015 ha registrato che l'applicazione topica di olio di CBD su ratti con artrite ha comportato una riduzione del dolore. Sebbene questo studio sembri suggerire che l'olio di CBD possa curare il dolore ai piedi, ha coinvolto solo gli animali. Eppure, nella ricerca scientifica, i ratti non sono gli indicatori migliori poiché i risultati ottenuti dai loro studi non possono essere replicati al 100% sugli esseri umani. Fino a quando gli studi clinici non confermeranno l'efficacia dell'olio di CBD per il dolore ai piedi, la ricerca non raccomanderà il cannabinoide per questa funzione.

L'olio di CBD può aiutare con l'infiammazione?

Più spesso, il dolore e l'infiammazione contribuiscono a vicenda in quanto, ogni volta che c'è dolore, si verifica anche l'infiammazione. Eppure, alcuni dei primi studi, per esempio, quello di Bruni, et al., (2018), indica l'olio di CBD come rimedio per l'infiammazione. Inoltre, uno studio 2017 ha utilizzato il CBD su ratti osteoartritici e ha registrato una significativa riduzione dell'infiammazione e dei marcatori infiammatori. Inoltre, uno studio precedente condotto nel 2009 ha mostrato che l'olio di CBD potrebbe aiutare combattere l'infiammazione acuta, un fenomeno vissuto quando il corpo combatte l'infiammazione autoinflitta. Tuttavia, sono necessari ulteriori studi prima di raccomandare l'olio di CBD per qualsiasi dolore, incluso il dolore ai piedi.

Dovresti usare l'olio di CBD per il dolore ai piedi?

La scelta di prendere l'olio di CBD per il dolore ai piedi è dell'individuo. Tuttavia, è interessante notare che la maggior parte degli studi che affermano l'efficacia dell'olio di CBD per il dolore ai piedi provengono da ricerche aneddotiche o coinvolgono ratti. Sono necessari ulteriori studi clinici soprattutto con gli esseri umani prima di raccomandare l'olio di CBD per il dolore ai piedi. Inoltre, la FDA non ha approvato l'olio di CBD per il dolore ai piedi, quindi parla con il medico prima di provare qualsiasi prodotto di CBD per il dolore. I prodotti CBD possono contenere molte informazioni e qualcuno potrebbe involontariamente assumere il THC psicoattivo. Gli studi sul CBD sono limitati e quello che sappiamo sul cannabinoide è molto inferiore a quello che non sappiamo al riguardo. Ciò implica che l'assunzione di prodotti a base di olio di CBD per qualsiasi motivo, compresi i dolori ai piedi, è un approccio rischioso.

Conclusione

Mentre le prime ricerche e prove aneddotiche affermano che l'olio di CBD può aiutare a combattere il dolore ai piedi e alleviare l'infiammazione, sono necessari ulteriori studi scientifici prima di raccomandare l'olio di CBD e i suoi prodotti per i problemi ai piedi. Tuttavia, se scegli di utilizzare l'olio di CBD per i tuoi problemi ai piedi, consulta in anticipo il medico.

Referenze

Bruni, N., Della Pepa, C., Oliaro-Bosso, S., Pessione, E., Gastaldi, D., & Dosio, F. (2018). Sistemi di somministrazione di cannabinoidi per il trattamento del dolore e dell'infiammazione. Molecole, 23(10), 2478.

Julia, N. La migliore crema per i piedi al CBD: le 10 migliori recensioni sull'argomento canapa (2022).

MS, Università di Tartu
Specialista del sonno

Utilizzando l'esperienza accademica e professionale acquisita, consiglio i pazienti con vari disturbi sulla salute mentale: umore depresso, nervosismo, mancanza di energia e interesse, disturbi del sonno, attacchi di panico, pensieri e ansie ossessivi, difficoltà di concentrazione e stress. Nel tempo libero amo dipingere e fare lunghe passeggiate sulla spiaggia. Una delle mie ultime ossessioni è il sudoku, un'attività meravigliosa per calmare una mente a disagio.

Ultime da CBD