OGRE La Fabrique- una gamma di stoviglie economiche realizzate a Limoges

OGRE La Fabrique- una gamma di stoviglie economiche realizzate a Limoges

Noi di OGRE La Fabrique crediamo che i produttori francesi di porcellana meritino di essere al centro delle nostre tavole.

Abbiamo quindi lanciato una gamma di stoviglie per i vostri pasti festivi, così come per i vostri pasti quotidiani, per evidenziare questo know-how ancestrale e riflettere il vostro nuovo modo di mangiare bene e vivere bene.

OGRE La Fabrique ti offre una gamma di stoviglie economiche realizzate a Limoges. La porcellana è un materiale nobile, sano, ecologico e sostenibile.

La nostra collezione comprende una forma ottagonale vintage e una forma rotonda, in cinque colori per offrirti tavoli unici e senza tempo.

Fondatore : Titanina Bodin

Titaïna Bodin è diventata imprenditrice a 32 anni. Dopo un giro del mondo nel 2019 e 8 anni come controllore finanziario, ha deciso di lasciare il posto fisso per tentare l'avventura imprenditoriale.

Durante i suoi viaggi in giro per il mondo, si è resa conto che il saper fare a tavola in Europa e in Francia è estremamente importante. Intrattenere, cucinare in casa, riunirsi attorno a una bella tavola è diventato un vero e proprio stile di vita, un marchio di fabbrica.

Così, quando è tornata dal suo viaggio, ha voluto acquistare un servizio da tavola che le somigliasse, cioè francese, eco-responsabile, sostenibile e conveniente. Tuttavia, dopo molte ricerche, ha scoperto che questa offerta non esiste o non esiste più sul mercato francese. Il tempo dei piatti dei nostri genitori e dei nostri nonni prodotti nelle fabbriche francesi è ormai finito. In effetti, la "globalizzazione" è passata... Quasi l'80% delle fabbriche francesi sono state chiuse dall'inizio degli anni 2000.

Con questo in mente, ha deciso di lanciare la sua azienda per produrre stoviglie locali che i francesi possono acquistare a un prezzo ragionevole per il loro più grande piacere.

STORIA DI OGRE LA FABRIQUE

Ogre La Fabrique è una linea di stoviglie francesi, eco-responsabili e sostenibili. Il concept è quello di riprodurre le stoviglie in porcellana dei nostri genitori e nonni modernizzandole, mescolando e fondendo le forme e i colori per renderle più attuali.

Attraverso i suoi piatti OGRE, La Fabrique desidera promuovere e perpetuare l'industria francese delle stoviglie. Le nostre due fabbriche partner avevano negli anni '90 più di 600 dipendenti. Attualmente ci sono solo 70 lavoratori! Desideriamo sottolineare il lavoro dei produttori di porcellana, che si svolge da quasi 200 anni nella regione dell'Haute-Vienne, un patrimonio prezioso che vogliamo promuovere!

Vogliamo mostrare ai francesi che la fabbricazione di un semplice piatto di porcellana bianca riflette un vero know-how. I nostri lavoratori sono appassionati del loro lavoro, con un forte senso di competenza e abilità. La maggior parte di loro è in azienda da più di 30 anni e sono felice di promuovere le proprie capacità attraverso Ogre La Fabrique.

Una manifattura francese:

40% Caolino, 40% Sabbia, 15% Feldspato, 5% Argilla è la ricetta magica della nostra porcellana.

I piatti OGRE La Fabrique sono interamente realizzati in Francia. Da un terreno estratto in Haute-Vienne, i produttori di porcellana riflettono un know-how ancestrale e moderno per creare tavoli sempre più adatti alla nostra vita quotidiana.

Sempre alla ricerca di miglioramenti tecnici, i nostri piatti sono realizzati tra due siti francesi: le porcellane bianche di Limoges sono realizzate a Le Dorat in Haute-Vienne e i nostri piatti in porcellana colorata sono smaltati a Chauvigny nella Vienne.

I nostri piatti in porcellana sono prodotti nel rispetto dell'ambiente, sono fatti per durare e combattere il consumo eccessivo dei prodotti “di oggi” e sempre in una fascia di prezzo accessibile.

La nostra missione è mantenere la nostra produzione sicura ed essere responsabile

Eco-design: – Considerazione degli impatti ambientali – Produzione locale da materie prime naturali al 100% – Tutti i nostri rifiuti sono trattati e riciclati Industriale

Ecologia: – Non utilizziamo nuove risorse per produrre – Riutilizzo di vecchi stampi per pressare i nostri piatti – La nostra pasta di porcellana viene riciclata, ricondizionata e riutilizzata

Economia della funzionalità: – Stoviglie fatte per durare e per essere riutilizzate

Reuse & Repair: – proporremo di recuperare le stoviglie usate dei nostri clienti per affidarle ad associazioni per dar loro una seconda vita

Consumo responsabile: – Imballaggi realizzati con cartone di seconda mano e riciclato – Una produzione ragionevole e ragionata

Riciclo e riutilizzo: – Riciclo della nostra porcellana che diventa macerie da frantumare e riutilizzare come materiale di riporto.

Il nostro impegno per:

Etichetta OFG : Origine Francia garantita

Etichetta EPV : French Living Heritage Company

La nostra logistica gestita con l'Association des paralyzes de France, APF.

100% ecologico

100% di qualità

100% durevole

I nostri piatti sono fatti per resistere alla prova del tempo, della vita quotidiana e delle occasioni speciali! Piatti fatti per vivere con te per tutta la vita.

Acquistando il piatto OGRE La Fabrique :

Impatto economico : sostieni l'economia industriale e locale di Chauvigny (Vienne) e Le Dorat (Haute-Vienne). Contribuisci a combattere la disoccupazione, la deindustrializzazione e la desertificazione dei centri urbani in queste regioni centrali.

Impatto sociale: apprezzi la produzione di piatti realizzati in buone condizioni, nel rispetto dei diritti umani e dei diritti del lavoro francesi. È un acquisto etico!

Impatto ecologico: riduci al minimo la tua impronta di carbonio. Il mix energetico francese (nucleare e energia verde) è l'elettricità a minor intensità di carbonio al mondo. Produrre in Francia è molto meno inquinante che produrre in Europa e nel resto del mondo.

Impatto emotivo: sei orgoglioso del tuo piatto "Made in France". Oltre a un acquisto che ami, hai acquistato un prodotto locale che ti piace, che ha senso per te e che rispetta i tuoi valori. Compra meno per consumare meglio, una delle promesse di OGRE La Fabrique

L'arte della tavola in Francia – Stoviglie francesi

Mangiare è un'arte, soprattutto in Francia. In effetti, l'arte della tavola e della gastronomia è al centro della cultura e dell'identità della Francia. È quanto afferma l'UNESCO il 16 novembre 2010, che classifica “il pasto gastronomico dei francesi” come patrimonio immateriale dell'umanità.

Ai francesi piace ricevere, riunirsi attorno a una tavola ben apparecchiata con la famiglia e/o gli amici. In questo articolo, esamineremo la storia, le origini dell'arte della tavola e della gastronomia in Francia. E come l'esportazione della porcellana di Limoges abbia contribuito alla promozione internazionale delle stoviglie francesi.

È l'obiettivo di OGRE La Fabrique promuovere la nostra "art de vivre" francese e preservare le nostre fabbriche di porcellana che esistono da più di 2 secoli

Più di 10,000 targhe su tutto il territorio

Se oggi Titaïna Bodin non si rammarica del suo cambiamento di vita, tuttavia riconosce che il suo passato come controllore di gestione le è stato molto utile nella costruzione del suo progetto, in particolare quando ha dovuto realizzare il suo piano aziendale, i suoi budget o la sua gestione della liquidità. Ad appena un anno dal suo lancio, l'azienda è tornata in attivo con un fatturato di 37,000 euro per l'anno 2021. Una grande ricetta che l'imprenditore spera di raddoppiare nel 2022, in particolare grazie a una futura raccolta fondi. . In volume, "Ogre, la fabrique" ha venduto più di 10,000 lastre in tutto il paese.

“Al lancio del cofanetto ero nell'euforia degli inizi, ma oggi entro nella parte più delicata. Con le conseguenze della guerra in Ucraina, dell'inflazione e della crisi energetica, l'azienda e le fabbriche dovranno adattarsi per orientarsi finanziariamente”. Allo stesso tempo, “Ogre, la fabrique” aumenterà la sua presenza alle fiere e svilupperà le sue filiali export e BtoB.

“In Francia, siamo fortunati ad avere così tanti aiutanti che ci supportano nella creazione e nella gestione della nostra attività. Ho avuto il sostegno di Bpifrance, aiuto statale che mi ha permesso di assumere un apprendista e ho beneficiato della formazione offerta dall'incubatore parigino Source. Alla fine, anche se ero sola a capo dell'azienda, non ho mai avuto la sensazione di stare da sola”, conclude la giovane.

www.ogrelafabrique.com

OGRE LA FABRIQUE 🍽🇫🇷 (@ogrelafabrique) • Foto e video Instagram

Anastasia Filipenko è una psicologa della salute e del benessere, dermatologa e scrittrice freelance. Si occupa spesso di bellezza e cura della pelle, tendenze alimentari e nutrizione, salute e fitness e relazioni. Quando non sta provando nuovi prodotti per la cura della pelle, la troverai a frequentare un corso di ciclismo, fare yoga, leggere nel parco o provare una nuova ricetta.

Ultime da Notizie di affari