I PEGGIORI INGREDIENTI PER IL LAVAGGIO VISO PER LA PELLE SECCA

I PEGGIORI INGREDIENTI PER IL LAVAGGIO VISO PER LA PELLE SECCA

Come dermatologo, sconsiglio vivamente di usare un detergente per il viso con i seguenti ingredienti in quanto possono peggiorare la secchezza della pelle;

Parabeni

I detergenti viso contenenti parabeni non sono adatti alle persone con pelle sensibile. I parabeni chimici possono aumentare le condizioni della pelle secca aumentando la sensibilità della pelle e accelerando l'attività cellulare, rendendoti più incline alle scottature solari o danneggiata dai dannosi raggi UV. A volte possono aumentare il rischio di dermatiti, vesciche ed eruzioni cutanee. Ti suggerisco di strofinare i prodotti per il lavaggio del viso con ingredienti parabeni per quelli contenenti acido ialuronico in quanto può aumentare significativamente l'idratazione e l'idratazione della pelle.

Sodio lauril solfato

Un ingrediente per il lavaggio del viso crea schiuma e offre la pulizia perfetta. Il sodio lauril solfato può essere dannoso per la pelle secca in quanto peggiora la condizione spogliando la pelle dei suoi oli naturali protettivi, causando irritazioni e altre reazioni allergiche. Sostituisci questo ingrediente con prodotti con ceramidi e ingredienti di glicerina per migliorare l'idratazione o l'idratazione della pelle.

Ieva Kubiliute è una psicologa, una consulente sessuale e relazionale e una scrittrice freelance. È anche consulente di diversi marchi di salute e benessere. Sebbene Ieva sia specializzata nella copertura di argomenti relativi al benessere che vanno dal fitness e alimentazione, al benessere mentale, al sesso, alle relazioni e alle condizioni di salute, ha scritto su una vasta gamma di argomenti sullo stile di vita, tra cui bellezza e viaggi. I momenti salienti della carriera fino ad ora includono: lussuose spa-hopping in Spagna e iscrizione a una palestra londinese da 18 sterline all'anno. Qualcuno deve farlo! Quando non scrive alla scrivania o intervista esperti e casi di studio, Ieva si rilassa con lo yoga, un bel film e un'ottima cura della pelle (ovviamente accessibile, c'è poco che non sappia della bellezza economica). Cose che le portano una gioia infinita: disintossicazioni digitali, latte macchiato d'avena e lunghe passeggiate in campagna (e talvolta jogging).

Ultime dalla Salute