QUALI SONO GLI EFFETTI COLLATERALI DELLA MELATONINA CI SONO DEI RISCHI NEL COMPLEMENTARE CON LA MELATONINA-min

QUALI SONO GLI EFFETTI COLLATERALI DELLA MELATONINA? CI SONO DEI RISCHI NEL COMPLEMENTARE CON LA MELATONINA?

///

La melatonina, un neuroormone secreto dalle ghiandole pineali del cervello, sembra essere sicuro anche se assunta a dosi elevate. Tuttavia, non ci sono studi sui suoi effetti collaterali a lungo termine o sui suoi impatti su altre funzioni del corpo.

La melatonina è un neuroormone che le ghiandole pineali del cervello secernono ed è disponibile anche come integratore. Le persone che hanno problemi con il sonno, comprese quelle che impiegano molto tempo a dormire o hanno una durata del sonno limitata, di solito assumono integratori di melatonina per migliorare la qualità del sonno. Le persone di solito assumono da 1 mg a 10 mg come dosaggio per la melatonina, sebbene non sia stato stabilito il dosaggio ideale. Il supplemento sembra essere sicuro, anche nei casi in cui viene assunto in dosi elevate come da 10 mg a 100 mg. Tuttavia, ci sono anelli mancanti, in particolare gli effetti che la melatonina può avere su una persona a lungo termine, come influisce su altre funzioni del corpo e come potrebbe avere un impatto su neonati, adolescenti e madri che allattano, facendo sì che gli esperti abbiano una riserva per il suo uso da parte di individui così sensibili. Ecco tutto ciò che devi sapere sulla melatonina.

Capire la melatonina

Per prima cosa, capiamo cos'è la melatonina. Se hai mai sentito parlare dell'ormone dell'oscurità o dell'ormone del sonno, hai sentito parlare della melatonina. È un tipo di ormone secreto dal cervello, in particolare dalle ghiandole pineali. Di conseguenza, è chiamato neuroormone. Alcune persone hanno problemi di sonno e integrano con l'ormone, il che significa che questo ormone è disponibile come integratore. Negli Stati Uniti, le persone possono acquistarlo allo sportello. Tuttavia, in Europa, Australia e regioni associate, la melatonina è considerata un farmaco che viene venduto solo su prescrizione medica (farmaci solo su prescrizione o POM).

La melatonina è ad ampio raggio nei suoi effetti

La melatonina è davvero un integratore sicuro e la sua somministrazione non è stata associata a gravi problemi medici o effetti collaterali. Tuttavia, gli esperti hanno le loro riserve sulla melatonina perché i suoi effetti sono ad ampio raggio. Oltre a fungere da coadiuvante del sonno, influisce su altri aspetti della salute e della qualità della vita, inclusi i sistemi sessuale, il rilascio di cortisolo, il sistema immunitario, la temperatura e la pressione sanguigna. Pertanto, è necessario esaminarne gli effetti sui sistemi dichiarati, soprattutto a lungo termine.

L'integrazione con melatonina predispone le persone a gravi effetti collaterali?

La melatonina vanta un profilo straordinariamente sicuro, motivo per cui il suo uso sta diventando sempre più popolare. Sebbene non sia efficace come altri farmaci e aiuti per il sonno, non ha effetti collaterali registrati. Sono stati condotti diversi studi per stabilire come la melatonina si confronta con il placebo per gli effetti collaterali, ma nessuno può essere considerato significativo. Sebbene alcune persone si siano lamentate di vertigini, mal di testa, nausea, ecc., gli effetti sono stati sperimentati dai partecipanti di entrambi i gruppi. In quanto tali, non erano specifici per la melatonina. Tuttavia, ci sono riserve sulla somministrazione di integratori di melatonina a gruppi sensibili come neonati, adolescenti e madri che allattano poiché la maggior parte degli studi non si è ristretta a questo aspetto, né la melatonina è stata studiata per i suoi effetti collaterali su altre funzioni diverse dal sonno.

Alcuni esperti temono che l'integrazione con la melatonina possa interferire con la secrezione naturale di melatonina da parte dell'organismo

Come accennato all'inizio, la melatonina è un neuroormone secreto dalle ghiandole pineali del cervello. Ciò significa che il corpo ha un sistema che lo secerne, ma alcune persone hanno problemi a dormire e lo raggiungono. In quanto tale, la melatonina aiuta una persona a dormire più velocemente, migliora la durata del sonno e abbassa la temperatura corporea per rendere il sonno più possibile. Tuttavia, alcuni scienziati ritengono che l'uso prolungato della melatonina potrebbe interferire con il sistema naturale del corpo per secernerlo. Anche se questo può avere senso, studi a breve termine non lo hanno confermato, ma è necessario continuare a ricercare la melatonina per riempire questi anelli mancanti. In generale, tuttavia, la melatonina è pubblicizzata come salutare ed è uno dei pochi integratori che non ha effetti di dipendenza. In quanto tale, smettere non attiverà la sindrome da astinenza. Anche in questo caso, gli studi che hanno portato a queste conclusioni erano solo a breve termine, rendendo necessaria la necessità di condurre studi simili per gli stessi parametri ma su durate più lunghe.

Melatonina per i bambini?

La Food and Drug Administration (FDA) non ha esaminato la melatonina per i bambini né ne ha valutato la sicurezza. Tuttavia, l'uso del supplemento sta crescendo in popolarità, anche tra i bambini. Alcuni paesi non si sentono un pizzico per questo, ma in Australia e in Europa, la melatonina è un farmaco soggetto a prescrizione medica, principalmente per gli adulti. Anche così, alcune aree d'Europa, inclusa la Norvegia, somministrano questo integratore ai bambini. Sebbene gli studi non abbiano registrato alcuna ricezione negativa della melatonina nei bambini, quest'ultimo è considerato un gruppo sensibile, motivo per cui molti esperti si astengono dalla somministrazione ai bambini. Inoltre, questo gruppo in crescita potrebbe anche essere influenzato dagli effetti ad ampio raggio della melatonina. Pertanto, solo ulteriori studi aiuteranno a schiarire l'aria.

La melatonina potrebbe causare insonnia diurna negli utenti

L'altra preoccupazione sulla melatonina è che potrebbe causare sonnolenza diurna, specialmente se somministrata durante il giorno. Naturalmente, questo non è un effetto collaterale di questo ormone poiché è quello che dovrebbe fare. Tuttavia, le persone con tassi di eliminazione della melatonina ridotti possono considerare la sonnolenza diurna come un problema poiché hanno bisogno di mantenersi attivi durante il giorno, ma il supplemento continuerà ad agire. La riduzione della clearance di un determinato farmaco o integratore indica il periodo che il sistema impiega per rimuoverlo dal corpo. Mentre i giovani, specialmente quelli sani, potrebbero non avere effetti negativi con ridotti tassi di eliminazione della melatonina, potrebbe essere difficile per i ragazzi più anziani che potrebbero tentare senza successo di resistere e rimanere svegli.

Aumentando naturalmente i livelli di melatonina

Fortunatamente, non è necessario assumere integratori di melatonina se non si hanno seri problemi di sonno perché potresti fare alcune cose per aumentarlo in modo naturale. Per prima cosa, evita di guardare la TV o di usare gadget elettronici mentre ti avvicini al sonno. In secondo luogo, abbassa le luci poiché la luce ridotta di notte è collegata all'aumento della produzione di melatonina. Terzo, esponiti alle luminose luci del mattino. Questi dovrebbero aumentare i livelli di melatonina senza necessariamente assumere integratori di melatonina.

Conclusione

La melatonina è un ormone prodotto dal cervello ma è disponibile anche come integratore. Sebbene sia generalmente sicuro per l'uso, gli esperti sono preoccupati per i suoi effetti ad ampio raggio ea lungo termine. Se hai problemi di sonno, potresti trarre vantaggio dall'usarlo, ma potresti anche aumentare i livelli in modo naturale abbassando le luci di notte ed esponendoti alla brillante luce del mattino.

Nutrizionista, Cornell University, MS

Credo che la scienza della nutrizione sia un valido aiuto sia per il miglioramento preventivo della salute che per la terapia aggiuntiva nel trattamento. Il mio obiettivo è aiutare le persone a migliorare la propria salute e il proprio benessere senza torturarsi con inutili restrizioni dietetiche. Sono un sostenitore di uno stile di vita sano: pratico sport, vado in bicicletta e nuoto nel lago tutto l'anno. Con il mio lavoro, sono apparso su Vice, Country Living, rivista Harrods, Daily Telegraph, Grazia, Women's Health e altri media.

Ultime dalla Salute

BULLET JOURNALING

Un diario dei proiettili è una sorta di diario o taccuino avanzato con sezioni organizzate da registrare