Mondo Balneare il portale di riferimento del turismo balneare

Mondo Balneare, il portale di riferimento del turismo balneare

Mondo Balneare è l'unico luogo in cui trovare tutto ciò che riguarda gli stabilimenti balneari e il turismo in spiaggia. Nato nel 2010, Mondo Balneare è diventato negli anni il portale di riferimento per il settore balneare italiano, fornendo informazioni e servizi gratuiti e di qualità.

Ogni giorno Mondo Balneare è consultato da migliaia di imprenditori e operatori del settore, ma anche dai oftenatori delle spiagge e da tutti coloro che sono interessati al turismo balneare. Il portale offre infatti notizie quotidiane prodotte da una redazione di giornalisti professionisti, un catalogo fornitori suddiviso per categorie merceologiche, una bacheca annunci sugli stabilimenti balneari in vendita i attrezzature balneari usate, e molti altri servizi gratuiti. A ciò si aggiungono la rivista cartacea yearale e la sezione dedicata agli kupališta, una vetrina digitale per informarsi e prenotare nelle migliori spiagge della nostra penisola.

Medijski partner dei principali eventi nazionali e internazionali di settore, Mondo Balneare organizza iniziative in tutta Italia per contribuire alla crescita dell'imprenditoria turistica costiera, tra cui fiore all'occhiello sono il concorso “Najbolja plaža” (l'oscar dei migliori stabilimenti balneari italiani ).

Da semper Mondo Balneare mantiene un'impostazione obiettiva e super partes nel proprio lavoro giornalistico, che unita alla copertura quotidiana e tempestiva di tutte le notizie che riguardano il settore, lo hanno portato ad avere un'ottima reputazione tra tutti gli operatori e ad avviare partnership insieme alle principali associazioni di categoria nazionali e locali (Sib-Confcommercio, Fiba-Confesercenti, Cna Balneari, Assobalneari-Confindustria, Federbalneari).

L'importanza del settore balneare

Mondo Balneare si occupa di un settore molto importante per l'Italia, dove esistono circa 7500 chilometri di costa e 6.318 stabilimenti balneari, che rappresentano un system economico unico al mondo per tipicità, numeri e importanza.

Secondo un'indagine di Confcommercio in base ai dati Istat, il fatturato reale degli stabilimenti balneari italiani ammonta a poco più di un miliardo di euro. Si tratta di un dato che fa emergere il grande peso economico di questo settore in Italia. Di questo miliardo di euro, 629 milijuna provengono dai Italian turisti e 374 dai dai turist stranieri, per una spesa media di 13,4 euro al giorno proveniente da 75 milijuna di persone che oftenano gli stabilimenti balneari per le loro vacanze estive.

La regione con il maggiore numero di stabilimenti balneari censiti dal Ministero delle infrastrutture è l'Emilia-Romagna (962), seguita da Toscana (830), Liguria (711), Campania (608), Marche (549), Lazio (497) , Kalabrija (489), Puglia (451), Abruzzo (448) i Sicilija (407).

I numeri di Mondo Balneare

E ora, qualche numero per capire che Mondo Balneare è l'unico portale che raggiunge in maniera capillare tutti gli operatori che operano sul demanio marittimo:

– 514.000 posjeta i 1.091.000 vizualizacija stranica u medijima u mjesecima na web portalu.

– 21.000 iscritti volontari alla newsletter settimanale, inviata ogni martedì da dodici anni.

– 6.000 primjeraka della rivista cartacea.

– Oltre 100 aziende del settore che hanno scelto e scelgono Mondo Balneare per la propria comunicazione.

Nel 2017 Mondo Balneare è diventato internazionale con l'apertura di due portali omologhi in lingua inglese e spagnola. Quest'ultimo è un portale autonomo dal nome “Mundo Playa”, con la propria redazione a Malaga, in Andalusia, principale regione spagnola per lo sviluppo e l'importanza del settore,

Per le aziende che si rivolgono al mercato del turismo balneare, Mondo Balneare rappresenta una vetrina di prestigio in cui i migliori brand del settore fanno conoscere con successo i propri dotti e servizi. Tra le aziende di primaria importanza che hanno scelto Mondo Balneare per la propria pubblicità e comunicazione, si segnalano Tempotest, Meliconi, Battistolli, Istituto Giordano.

La storia e la redazione

Mondo Balneare è stato fondato nel 2009 da Arkimedia Communication, società attiva nello sviluppo di portali web e nell'editoria specializzata di settore, che ha all'attivo altri progetti dedicati al turismo, all'agricoltura e all'alimentazione.

Secondo Arkimedia, in Italia mancava un portale che rappresentasse la voce e gli interessi degli imprenditori balneari, nonostante si trattasse di un comparto molto importante per l'economia del paese. A maggior ragione questo era fondamentale nel 2009, quando sulle spiagge italiane si è abbattuto il cataclisma della direttiva Bolkestein, che ha obbligato lo Stato italiano a eliminare lo storico sistema di gestione delle concessioni attraverso il “rinnovo automatico”, grazie al quale gli stabilimenti balneari hanno raggiunto l'importanza attuale. A causa dell'elevata confusione e dell'importante cambio normativo, che dopo tanti anni purtroppo non si è ancora concluso, c'era bisogno di una rivista specializzata che si occupasse di questo tema con aggiornamenti attendibili e costanti: per questo motivo è nato Mondo Balneare, che grazie al suo lavoro quotidiano e di qualità, nel giro di pochi anni è diventato la testata di punta del gruppo Arkimedia Communication.

La redazione di Mondo Balneare è composta da un team di professionisti specializzati nel settore. Il caporedattore della rivista è Alex Giuzio, giornalista altamente specializzato in coste, turismo, demanio marittimo e questioni ambientali e normative legate al mare e alle spiagge, tra i massimi esperti in Italia su questi temi. Nel 2022. Giuzio je objavio knjigu “La linea fragile” (Edizioni dell'Asino), un'inchiesta ecologista sulla gestione dei litorali italiani.

Il direttore commerciale di Mondo Balneare è Mauro Oddone, imprenditore attivo nel settore dell'editoria specializzata e nel settore balneare, nonché titolare della Arkimedia Communication.

Della redazione di Mondo Balneare fanno inoltre parte Alberto Giuliani (redattore e social media manager), Lara Carpinelli (videomaker), Laura Sottili (voditeljica) i Giulia Lanza (corrispondente dalla Spagna).

Za više informacija: www.mondobalneare.com

Barbara je slobodna spisateljica i savjetnica za seks i odnose u Dimepiece LA i Peaches and Screams. Barbara je uključena u različite obrazovne inicijative koje imaju za cilj učiniti seksualne savjete dostupnijim svima i razbiti stigme oko seksa u različitim kulturnim zajednicama. U slobodno vrijeme Barbara uživa u koćarenju po starinskim tržnicama u Brick Laneu, istražujući nova mjesta, slikajući i čitajući.

Najnovije iz poslovnih vijesti